Social network e salute mentale, possiamo migliorare?

L’era digitale ci ha donato accesso illimitato a un universo di foto, video, giochi, acquisti e intrattenimento attraverso internet e i social media. Ma quanto bene stiamo utilizzando questi strumenti? Riusciamo ancora a staccarci dal mondo digitale e vivere nel momento presente?

In Italia, i dati sull’uso dei social media sono sorprendenti: circa il 13,5% dei ragazzi tra gli 11 e i 15 anni ne fa un uso significativo (Fonte: Save The Children), con una particolare incidenza tra le ragazze.

Tuttavia, c’è un lato oscuro di questa medaglia digitale. Quando internet e i social media vengono utilizzati in modo eccessivo, possono assorbirci del tutto, influenzando le nostre scelte e i nostri pensieri al punto da dipendere sempre dall’approvazione degli altri. 

Questo è riflesso anche nelle dinamiche del nostro cervello: quando cerchiamo una ricompensa attraverso determinati comportamenti online, attiviamo specifiche aree cerebrali che rilasciano la dopamina, l’ormone del piacere.

La continua ricerca di questa necessità di gratificazione alimenta il nostro utilizzo dei social media, aumentando il tempo trascorso sui dispositivi, la condivisione di contenuti e la nostra attenzione su di essi.

Non dobbiamo sottovalutare l’impatto che questo ha sulla nostra salute mentale. L’uso eccessivo dei social media è associato a un aumento dell’ansia sociale, della depressione e dell’impulsività, con il rischio concreto di sviluppare una dipendenza tecnologica, isolamento sociale e disturbi del sonno.

Possiamo permetterci tutto questo? Riflettiamo un attimo insieme.

Per una migliore qualità della vita, specie tra gli adolescenti e i giovani adulti, è cruciale interrogarci su come stiamo utilizzando i social media e agire di conseguenza, magari cominciando a correggere senza per questo privarci della loro utilità. 

Possiamo fare la differenza fornendo supporto e aiuto dove necessario.

La Cooperativa Agape, infatti, si impegna in questa direzione, offrendo servizi e risorse come psicologi ed educatori formati per promuovere la prevenzione e il benessere mentale, ma anche con progetti innovativi come il franchising delle residenze sul territorio.

Sono passi importanti verso un presente e futuro digitale più sano e consapevole.

Se hai bisogno di un nostro consulto contattaci senza impegno.

AGAPE è una Cooperativa Sociale di Tipo A che, attraverso la gestione dei Servizi Socio-Assistenziali e Psico-Educativi, persegue gli interessi generali della Comunità, della Promozione Umana e dell’Integrazione Sociale dei Cittadini (art. 1, Legge 381/91).

Il termine Agape deriva dal greco ἀγάπη e possiede il significato di “amore” totale per il prossimo e profonda condivisione.

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget

Contatti

AGAPE
Società Cooperativa Sociale Onlus
P.IVA/C.F.: 02840810929

Via Figari n. 5, int. 10 – 09131 Cagliari
dal Lunedì al Giovedì dalle 8.45 alle 18.15
Venerdì dalle 8.45 alle 13.45

Tel: 070 2359757 / 327 4542451
Fax: 070 2359757

top
copyright©2015-Agape Cooperativa Sociale Onlus | Cagliari • P.IVA/C.F.: 02840810929 Creato e Mantenuto con ♥ da Interlude
X